Situla di marmo

Soffermiamoci su due aspetti di questo oggetto.

Il VASO. Che cos’è una situla? La traduzione letterale dal latino è secchio; è un vaso potorio (quindi utilizzato per bere) nella maggior parte dei casi metallico, più raramente in terracotta, marmo o porfido, utilizzato da molte antiche civiltà mediterranee fin dall’età del Ferro, soprattutto in ambito cerimoniale. La situla che avete di fronte è stata utilizzata come urna cineraria e fu murata in un pozzetto all’interno di una sepoltura monumentale di età augustea (31 a.C.-14 d.C.); questa sepoltura si trova all’angolo tra via Indipendenza e via Matteotti ed è visibile dall’esterno.


Le TESTEChi rappresenta la testa caratterizzata da un’ampia e fluente barba che si trova sotto entrambe le anse? Se vi avvicinate potete trovare un primo indizio sulla testa, che è coronata da un tralcio di edera ricco di foglie e corimbi. Ai lati della barba il secondo indizio è risolutivo: sono rappresentati tralci di vite con foglie e grappoli d’uva. E’ sicuramente Dioniso, dio del vino, dell’estasi e della liberazione dei sensi.

TROVA IL VASO!

Dioniso è un soggetto molto utilizzato sia dai greci che dai romani e lo potete trovare rappresentato su molti vasi in questo museo.

Cercate il dio insieme a due satiri, nella sala 17 al terzo piano, su un rython attico (un contenitore usato per bere) a testa di cane e su un oinochoe (brocca per versare il vino) alle prese con i Giganti e, infine, su un cratere a figure rosse durante il suo matrimonio con Arianna nella sala 15. 

Buona ricerca e lasciate un commento per attestare il vostro ritrovamento!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: