Il Museo con Caterpillar per il risparmio energetico

13 Feb

Il Museo Archeologico Nazionale delle Marche aderisce a “M’illumino di meno”, la campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico, organizzata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2 per venerdì 14 febbraio.

Finalità dell’iniziativa, giunta ormai alla decima edizione, è quella di promuovere la riduzione del consumo d’energia attraverso buone pratiche come la razionalizzazione dei consumi energetici e la limitazione degli sprechi, la produzione di energia pulita, la mobilità sostenibile (uso di biciclette e mezzi pubblici, car sharing, pedibus), la diminuzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo). Per festeggiare il decennale dell’iniziativa, Caterpillar, con lo slogan “Spegni lo spreco, accendi la cultura”, invita in modo particolare i musei ad un’azione simbolica di spegnimento, per un breve periodo, delle luci su un proprio capolavoro, eventualmente illuminandolo a Led o con altre tecniche intelligenti, per sottolineare il legame tra cultura e sostenibilità ambientale.

Per l’occasione, dalle ore 18.00 alle 19.00 di venerdì 14, il nostro museo spegnerà le luci del grande salone del piano nobile di Palazzo Ferretti: i preziosi vasi in ceramica attica e gli affreschi cinquecenteschi del Tibaldi rimarranno “sospesi” nel buio del tempo.

locandina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: