Con le mani in pasta al Museo

4 Apr

Questa mattina al Museo Archeologico si è tenuto il laboratorio “Con le mani in pasta”, organizzato dalla cooperativa “Hesperides“, con protagonisti i bambini della scuola dell’infanzia di Palombina.

Il laboratorio è suddiviso in due parti:

  • prima una breve visita guidata ad alcune vetrine sulla preistoria, durante la quale i bambini hanno potuto vedere gli strumenti che utilizzavano gli uomini preistorici. Di volta in volta, seguiti dalla guida Francesca, dovevano cercare di capire a che cosa servissero i bifacciali, l’ocra, le punte di freccia e via dicendo;
  • successivamente si è svolta la vera e propria attività di laboratorio manuale, durante la quale i bambini si sono propriamente sporcati le mani utilizzando l’argilla per creare dei vasi a colombino. I nostri protagonisti si sono dimostrati molto veloci a sfruttare questa antica tecnica e, in poco tempo, i vasi erano pronti per essere lasciati a seccare.

Leonardo ci ha detto: 

Fare il vasaio mi è piaciuto ma non vorrei tornare indietro nel tempo e vivere nella preistoria!

Ora rivediamoli in azione in qualche scatto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Francesco Ripanti, SISBA

Annunci

Una Risposta to “Con le mani in pasta al Museo”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Il primo anno del blog | Il blog del Museo Archeologico delle Marche - 6 marzo 2014

    […] raccontato “il museo di tutti i giorni”, a partire dai laboratori che le tante classe di bambini, di ogni ordine e grado, svolgono ogni giorno all’interno di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: